IMU

Con la Legge di Bilancio 2020 dal 1° gennaio 2020 è stata istituita la nuova IMU che accorpa in parte la precedente TASI semplificando la gestione dei tributi locali e definendo con più precisione dettagli legati al calcolo dell'imposta.

 

A seguito della pubblicazione del DL 34/2020 si conferma, pertanto, che IL VERSAMENTO DEL SALDO IMU DEVE AVVENIRE ENTRO IL 16 DICEMBRE 2022.

 

SI CONFERMANO LE ALIQUOTE IMU GIA’ APPROVATE DAL COMUNE PER L’ANNO 2021, ANCHE PER L’ANNO 2022, COME DA DELIBERA DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 9 DEL 29-03-2022.

 

RESTANO CONFERMATE LE TIPOLOGIE DI ABITAZIONI ASSIMILABILI AD ABITAZIONE PRINCIPALE.

 

Resta invariata la modalità di versamento mediante compilazione del modello F24 (solo codice tributo Imu, con modifica dell'anno di imposta).

 

ESCLUSIVAMENTE per i versamenti dall'estero si procede effettuando un Bonifico Bancario sul conto di tesoreria dell'Ente.

 

L'IBAN su cui fare il bonifico (esclusivamente per i residenti all'estero) è: IT06R0760116000001002417960, il BIC è: BPPIITRRXXX, inserendo nella causale del versamento gli stessi dati contenuti nel Modello F24, ovvero Codice fiscale del contribuente, indicazione dell'imposta versata con il corrispondente Codice Tributo, l'anno di riferimento, indicando che si tratta di "Acconto".

 

Il codice catastale del Comune di Collepasso è: C865.

 

L’imposta non è dovuta se il totale annuo è inferiore a Euro 12,00.

 

Inviare per i successivi controlli copia del bonifico via mail all'indirizzo dell'Ufficio Tributi: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Notizie

Avvisi

Eventi

Agenda

Gennaio 2023
L M M G V S D
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31
Torna all'inizio del contenuto